Cronaca

Napoli, lapidi aperte al cimitero di Poggioreale: la protesta

Napoli, lapidi aperte al cimitero di Poggioreale: la protesta degli utenti e dei parenti dei defunti. Visibili i resti umani sul viale di Fondo Desiderio.

Napoli, problemi al cimitero di Poggioreale

Alcune lapidi del cimitero di Poggioreale, a Napoli, sono rimaste aperte a causa di un cedimento da parte di quelle più vecchie, molte delle quali risalenti a tanti anni fa.

Come riporta “Cronache della Campania”, i resti de defunti sembrerebbero ormai visibili agli utenti e grossi frammenti di marmo sono presenti lungo il viale del Fondo Desiderio. Al momento, le tombe danneggiate ancora non sono state riparate e i parenti dei defunti sono andati su tutte le furie per via di quella che sarebbe una grave mancanza da parte della dirigenza cimiteriale.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button