Cronaca

Napoli, madre e figlia partoriscono insieme: la storia al Cardarelli

Madre e figlia partoriscono insieme: succede a Napoli, dove all’ospedale Cardarelli si è verificata una curiosa e gioiosa coincidenza. Madre e figlia hanno partorito a distanza di poche ore l’una dall’altra come racconta l’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Napoli, madre e figlia partoriscono insieme

Mara Barone, biologa e madre per la seconda volta, ha raccontato: “Io, in anticipo, ho rotto le acque e dato alla luce Futura, 3 chili e 850 grammi”. Poche ore dopo Paola, la primogenita nata quando Mara aveva 15 anni, ha dato alla luce Giovanni, di 3 chili e 400 grammi. La ragazza, ancora dolorante, ha parlato di una “emozione immensa“.

In merito è intervenuto anche il direttore di ginecologia Claudio Santangelo: “È il miracolo della vita”, con l’ostetrica Amelia Rescigno ad immortalare con una foto le tre generazioni.

Redazione L'Occhio di Napoli

Redazione L'Occhio di Napoli: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Back to top button