Politica

Napoli, madre investita dal figlio: non voleva dargli i soldi

Madre investita dal figlio tossicodipendente a Napoli nella serata di ieri, mercoledì 11 gennaio: i motivi sarebbero da ricollegarsi in tentata estorsione. L’uomo di 34 anni le aveva chiesto dei soldi per la droga.

Madre investita dal figlio tossicodipendente a Napoli

Aveva investito la madre, nella serata di ieri, solo perché la donna non voleva consegnargli il denaro per la droga. Sono scattate per lui le manette. Nell’abitazione in cui vivevano i due il 34enne ha cominciato a minacciare la vittima per estorcerle del denaro. Dopo il litigio e il rifiuto della donna, l’uomo ha preso la vettura della madre. La vittima ha tentato di fermarlo ma, invece di interrompere la corsa, ha accelerato e investito la madre. Solo per miracolo la donna è rimasta ferita e non ci sono state conseguenze più gravi.

Lanciato l’allarme, sul posto sono intervenuti i carabinieri e i sanitari che l’hanno trasportata in ospedale. I militari invece hanno rintracciato il 34enne a circa 200 metri dall’abitazione.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button