Cronaca

Napoli, maltempo: città allagate dopo mezz’ora di pioggia

Napoli, maltempo: città allagate dopo mezz'ora di pioggia, "basta una forte pioggia per creare innumerevoli disagi a Napoli"

Il maltempo ha portato solo danni a Napoli, una pioggia intensa ma breve è bastata ad allagare la città e provocare enormi disagi alla circolazione già in tilt a causa dei dissesti infrastrutturali. Diverse le criticità, da Chiaia alle periferie, passando per il lungomare e il centro direzionale.

Napoli, maltempo: città allagate dopo mezz’ora di pioggia

La preoccupazione è alta, tra negozianti e automobilisti, proprio in funzione della scarsa durata dell’ultima bufera. L’inverno è alle porte, e il maltempo è destinato ad aumentare. In via Arcoleo, a pochi metri dalla Galleria Vittoria chiusa, in pochi secondi la strada si è trasformata in un fiume, e non è la prima volta questo autunno.

La conca di Agnano

Preoccupa la situazione alla conca di Agnano. Ma sono diverse le strade interrotte dall’acqua: “Basta una forte pioggia per creare innumerevoli disagi a Napoli – segnala il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Borrelli- Molte strade sono state interrotte per allagamenti anche in provincia. Purtroppo i cambiamenti climatici assieme alla cattiva amministrazione, all’inciviltà causano continui danni e disagi a ogni pioggia”.

Articoli correlati

Back to top button