Politica

Napoli, minacce e aggressione ai poliziotti: arrestato motociclista violento

Minacce e aggressione ai poliziotti: un motociclista è stato arrestato a Napoli. Aveva cercato di evitare un controllo, ma alla fine ha urtato la volante.

Arrestato motociclista per aggressione e minacce agli agenti di Polizia

Sabato pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante un servizio di controllo del territorio, hanno intimato l’alt ad uno scooter con due persone a bordo nei pressi della salita Capodimonte.

Il conducente, per evitare il controllo, ha effettuato una manovra con la quale ha urtato e danneggiato la volante; fermatosi, ha iniziato a minacciare e ad aggredire i poliziotti.

S.E., di 26 anni, è stato arrestato per resistenza, minacce gravi, danneggiamento aggravato a beni della Pubblica Amministrazione e sanzionato per guida senza patente poiché mai conseguita.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button