Cronaca

Napoli, minaccia l’ex moglie e figlio con coltello e roncola: arrestato

A Napoli, un uomo di 34 anni è stato arrestato per aver minacciato la moglie e il figlio con un coltello e una roncola. Le minacce hanno avuto inizio a maggio.

Arrestato per aver minacciato moglie e figlio a Napoli

Un 34enne è stato a Napoli per atti persecutori e porto abusivo di armi in luogo pubblico. Gli agenti di Polizia del commissariato Vicaria – Mercato lo hanno messo in manette dopo che questi, dallo scorso maggio, cominciò a minacciare l’ex moglie e la sia famiglia.

In presenza del figlio, l’uomo in un’occasione aveva anche brandito alcune armi come un coltello, una roncola e una pistola giocattolo priva del tappo rosso.

Dopo la denuncia della donna, l’uomo è stato rintracciato e arrestato.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button