Cronaca

Napoli, picchia la moglie e la scaraventa fuori dall’auto: arrestato 41enne di Caserta

Napoli, picchia la moglie e la scaraventa fuori dall'auto: arrestato 41enne di San Felice a Cancello in provincia di Caserta

Uomo di Caserta picchia la moglie e la scaraventa fuori dall’auto, è successo a Napoli, nel cuore del quartiere Arenaccia, nel primo pomeriggio di ieri 14 ottobre. Le urla hanno attirato l’attenzione di numerosi passanti che erano presenti in Via Generale Girolamo Calà Ulloa.

Picchia la moglie e la scaraventa fuori dall’auto a Napoli: arrestato 41enne di Caserta

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli, in collaborazione con i militari della Compagnia di Maddaloni, hanno arrestato un 41enne di San Felice a Cancello. L’uomo dovrà rispondere di sequestro di persona, maltrattamenti e lesioni ai danni della donna.

L’uomo ha picchiato la donna e poi la scaraventa dall’auto pochi chilometri dopo

L’uomo avrebbe costretto la moglie a salire a bordo dell’auto e l’avrebbe picchiata, con le sicure bloccate. Pochi chilometri dopo poi, fino a Piazza Nazionale, la donna è stata spinta fuori dall’abitacolo sanguinante e in lacrime. Ha denunciato l’accaduto alle forze dell’ordine, chiedendo aiuto e fornendo loro una descrizione del veicolo, prima di raggiungere il pronto soccorso di Villa Betania, dove le sono state diagnosticate ferite guaribili in pochi giorni. Immediatamente si è aperta l’indagine per trovare il 41enne. I militari hanno scoperto che l’uomo aveva raggiunto la sua residenza in provincia di Caserta, lo hanno individuato e bloccato. Immediatamente è stato trasportato in carcere presso il penitenziario di Santa Maria Capua Vetere.

Articoli correlati

Back to top button