Cronaca

Napoli, è morto il paziente operato per tumore alla tiroide

Il paziente che è stato operato al tumore alla tiroide a Napoli è morto: sottoposto ad un intervento chirurgico all’ospedale del Mare

Il paziente che è stato operato al tumore alla tiroide a Napoli è morto. L’uomo sottoposto ad un delicato intervento chirurgico all’ospedale del Mare per una rara forma di cancro è deceduto per arresto cardiaco.

Il paziente che è stato operato al tumore alla tiroide a Napoli è morto

Nonostante la buona riuscita dell’intervento, reso necessario per il perdurare della grave difficoltà respiratoria, il paziente è deceduto in seguito a un arresto cardiaco. Era stato già sottoposto a un primo intervento chirurgico 15 giorni fa in una clinica convenzionata, intervento che però non era stato risolutivo in quanto l’equipe operatoria si era trovata di fronte a un’insormontabile massa neoplastica che invadeva tutti i tessuti del collo.

La seconda operazione

Il caso clinico è stato quindi sottoposto all’attenzione dei medici dell’Ospedale del Mare e al dottor Stefano Spezia, primario della Chirurgia endocrina, che lo hanno sottoposto a una nuova operazione per la rimozione totale della neoplasia e delle innumerevoli metastasi che invadevano il collo del paziente. Nonostante avesse superato un postoperatorio molto delicato, il paziente è deceduto per arresto cardiaco.

Articoli correlati

Back to top button