Cronaca

Antonio stroncato da un malore improvviso a 40 anni, lascia una moglie: lutto all’Arenaccia

Morto il pizzaiolo Antonio Vicedomini, lutto a Napoli. Sul luogo della tragedia sono giunti i sanitari del 118

Lutto a Napoli dove è morto Antonio Vicedomini, giovane e stimato pizzaiolo dell’Arenaccia. Come riportato da IlMeridianoNews, il giovane lavorava presso una pizzeria del locale: sarebbe stato stroncato da un malore risultato fatale.

Lutto a Napoli, è morto il pizzaiolo Antonio Vicedomini

Quarant’anni, Antonio era sposato. Sul luogo della tragedia sono giunti i sanitari del 118 e gli agenti della Polizia di Stato. Vani, purtroppo, i tentativi di rianimare il 40enne, deceduto sul colpo. Sui social si leggono tantissimi messaggi di cordoglio, tra cui quello di Assunta: “Non posso crederci, così giovane bello, solare, ricco di valori. Buon viaggio amico mio, ti conoscevo da anni la vita e troppo ingiusta dai tanta forza alla tua mamma ti porterò sempre nel cuore”.

Articoli correlati

Back to top button