Cronaca

Napoli, Noemi tornerà a casa dopo l’ultima Tac: porterà un busto

Nuove notizie positive per la piccola Noemi: sta sempre meglio e martedì si sottoporrà all’ultima Tac prima di tornare a casa. Dovrà portare un busto per tenere ferma una vertebra.

Prima la Tac e poi le dimissioni dall’ospedale: ha inizio la nuova vita di Noemi

Per la piccola Noemi, vittima della sparatoria avvenuta diversa settimane fa a Napoli, è ormai giunto il momento di tornare a casa. Manca poco per vedere la bambina lasciare l’ospedale Santobono.

Ormai le sue condizioni migliorano giorno dopo giorno, nonostante resti un po’ di preoccupazione per la vertebra calcificata: infatti, richiede ancora l’utilizzo del corsetto per tenere dritta la piccola, la quale riesce fortunatamente a camminare con le proprie gambe.

Martedì prossimo, Noemi dovrà sottoporsi all’ultima Tac di controllo ed entro giovedì potrebbe essere dimessa dal nosocomio napoletano del Santobono.

 

Articoli correlati

Back to top button