Cronaca

Napoli, viene in città con la nonna dalla Liguria per la “pizza”: gli rubano il cellulare

Il nipote desiderava diventare un pizzaiolo, così la nonna lo accompagna nel luogo di "origine". Ma la gita prende una brutta piega

Napoli, viene in città con la nonna dalla Liguria per la “pizza”: gli rubano il cellulare. Un viaggio di piacere e di relax si è trasformato in una brutta esperienza per una coppia ligure. A riportare la notizia è Fanpage.

Nonna accompagna il nipote a Napoli ma gli rubano il cellulare

Una nonna ligure era giunta a Napoli per far conoscere al nipote il luogo dove è nata la pizza in quanto desideroso di intraprende la professione di pizzaiolo.

In particolare l’anziana aveva accompagnato il giovane in una pizzeria dove lei era stata 20 anni prima con la figlia, madre dell’aspirante pizzaiolo, in quanto la pizza lì preparata era giudicata ottima.

Scippati in piazza

Giunti in Piazza Amore però un delinquente a bordo di uno scooter ha scippato il ragazzo, rubandogli il cellulare, mentre era in procinto di attraversare le strisce pedonali. Così la gita di piacere si è trasformata in una brutta esperienza.

All’anziana non è rimasto altro che rivolgersi ad una pattuglia della Polizia di Stato e di sfogarsi scrivendo una lettera a Fanpage dove narra tale vicenda. Alla fine la coppia non ha nemmeno più consumato il pasto.

Articoli correlati

Back to top button