Cronaca
Trending

Napoli, operaio 59enne cade da palazzo e muore

Napoli, operaio morto sul lavoro: è caduto nell'androne del palazzo mentre effettuava dei lavori di ristrutturazione

Shock a Napoli dove un operaio è morto sul lavoro. La tragedia si è consumata nella mattinata di oggi, martedì 20 luglio, quando un operaio è caduto da un piano alto mentre stava lavorando. Una caduta rivelatasi fatale e che lo ha portato al decesso.

Shock a Napoli, operaio morto sul lavoro al Vasto

La tragedia si è consumata nel quartiere Vasto dove l’operaio stava effettuando alcuni lavori in un palazzo di via Alessandro Poerio. L’uomo – il 59enne Ciro Cammarota – è precipitato nell’androne del condominio mentre si occupava della ristrutturazione di un appartamento di quel condominio al quinto piano. Niente da fare per l’uomo, il quale sarebbe morto sul colpo in seguito alla forte caduta.

I soccorsi

Immediato l’arrivo sul posto di sanitari e carabinieri ma non è stato possibile fare altro che constatare il decesso del 50enne. Quest’ultimo potrebbe aver perso l’equilibrio mentre lavorava, oppure inciampato nell’impalcatura o in qualche attrezzo da lavoro.

Le indagini

Sul posto i Carabinieri della Stazione di Napoli Borgoloreto insieme a quelli della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Napoli i quali hanno effettuato i rilievi del caso per le indagini. Da verificare le misure di sicurezza adottate, e i contratti, oltre a chiarire la dinamica.

Articoli correlati

Back to top button