Cronaca

Dramma a Napoli, ospedale senza pronto soccorso: muore donna 53enne

La donna era stata portata al nosocomio dopo aver perso i sensi

Dramma a Napoli, dove una 53enne muore davanti l’ospedale San Giovanni Bosco: la donna era stata portata al nosocomio dopo aver perso i sensi ma a causa della mancanza del pronto soccorso non è potuta entrare e ricevere le giuste cure.

Ospedale senza pronto soccorso a Napoli: muore 53enne

Una donna di 53 anni è morta davanti l’ospedale: era stata portata lì dopo aver perso i sensi. Trasportata in auto da un parente, un 47enne di Afragola, convinto che ci fosse il pronto soccorso e invece non è stato così. La donna, senza ricevere le giuste cure, non ce l’ha fatta ed ha perso la vita proprio ad un passo dall’ospedale.

La situazione dell’ospedale

In realtà, la struttura, che durante il periodo più critico della pandemia è stata convertita in Covid hospital, ha ripreso le sue normali funzioni da aprile scorso ma senza il pronto soccorso. Tra le criticità da fronteggiare per la riapertura dell’area medica di emergenza anche la carenza dei medici.

La dinamica

La donna, secondo quanto riportato dal Mattino, sarebbe stata trasportato all’ospedale nella tarda serata di ieri ma non ha potuto accedervi e ricevere le giuste cure. A soccorrerla sul posto un’ambulanza, ma nonostante il tempestivo intervento la 53enne non ce l’ha fatta. Presente anche la Polizia che ha posto sotto sequestro la salma.

Articoli correlati

Back to top button