Cronaca

Napoli, pistola puntata contro guidatore dell’auto per rapinare orologio da 6mila euro

Pistola puntata contro il guidatore dell'auto. Il tutto per rapinare l'orologio da 6mila euro. I fatti sono avvenuti a Napoli

Pistola puntata contro il guidatore dell’auto. Il tutto per rapinare l’orologio da 6mila euro. I fatti sono avvenuti nella notte tra il 16 e 17 settembre a Napoli. Finestrini chiusi ed aria condizionata accesa per difendersi dal caldo. Quando all’improvviso, si è affiancato alla macchina uno scooter con due persone a bordo. Il passeggero del motociclo ha estratto un’arma dalla tasca. E ha utilizzato il calcio della pistola per mandare in frantumi il finestrino dell’auto. Poi l’arma è stata puntata al volto dell’uomo che era alla guida. In pochi istanti gli è stato sottratto un Rolex dal valore di circa seimila euro.

Napoli, pistola puntata contro guidatore dell’auto per rapinare orologio

I due criminali a bordo dello scooter si sono dileguati in pochi istanti. Per il guidatore dell’auto, un 49enne napoletano, tanta paura e l’immediato ritorno a casa dopo aver avvisato i carabinieri di quanto era accaduto poco prima. I militari hanno avviato immediatamente le indagini. E tra le prime verifiche ci sono le immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona che potrebbero restituire importanti indizi.Pistola

Articoli correlati

Back to top button