Cronaca

Napoli, poliziotta muore di Covid a soli 42 anni: Manuela lascia il marito e 3 figli

Manuela aveva contratto il Covid-19 nei giorni scorsi, e si è spenta in queste ore dopo aver lottato fino all'ultimo

Il Coronavirus fa un’altra vittima nelle forze di polizia. Manuela Scodes, poliziotta in servizio alla Questura di Napoli di 42 anni, è stata stroncata dal temibile virus lasciando un marito e tre figli. Ha comunicarlo è la Polizia di Stato, in una nota ufficiale.

Manuela aveva contratto il Covid-19 nei giorni scorsi, e si è spenta in queste ore dopo aver lottato fino all’ultimo.

Lutto nella Polizia di Stato a Napoli: Manuela Scodes stroncata dal Covid

Il cordoglio della Polizia di Stato per la comparsa di Manuela: “Sta falciando vite ovunque questo maledetto Covid-19. Noi oggi piangiamo quella di Manuela Scodes. 42 anni. Una poliziotta ma soprattutto una mamma e moglie. Lascia tre figli piccoli. Diego di 8 anni e Christian e Gioele, gemellini di 4.

Una donna solare, sempre pronta ad aiutare chi aveva più bisogno. Oggi più che mai la Polizia di Stato, come una grande famiglia, si stringe al marito Alberto, ai familiari di Manuela, ai suoi amici e ai colleghi della Questura di Napoli.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button