Cronaca

Napoli, blitz della Polizia locale sui venditori ambulanti

Controlli intensificati in vista della stagione turistica. Multati anche dei commercianti partenopei

Napoli, blitz della Polizia locale sui venditori ambulanti. In vista della stagione turistica e del sovraffollamento delle strade partenopee, i caschi bianchi stanno intensificando i controlli.

Napoli, serrati controlli della Polizia locale sui venditori ambulanti

Agenti delle unità operative di Avvocata e Chiaia, sono intervenuti in tutto il centro città ed in particolare nell’area della stazione centrale. Molti venditori ambulanti sono stati multati. I caschi bianchi hanno posto sotto sequestro amministrativo: 1.100 paia di occhiali, 2.500 accessori per cellulari, 70 cinture, 326 borse, 75 scarpe, 120 calamite, 250 bracciali ed altri pezzi di bigiotteria. Tutti prodotti erano in vendita senza autorizzazione. Per coloro che esponevano articoli con marchi contraffatti, si è proceduto al sequestro penale.

Anche controlli sui rifiuti

Invece, in via Egiziaca a Pizzofalcone gli agenti hanno sanzionato dei commercianti. Due negozi sono stati multati per la gestione non corretta dei rifiuti e per l’illecito utilizzo nella raccolta dei sacchi neri. Multato anche un fruttivendolo per aver occupato in modo illecito il suolo pubblico per esporre i propri prodotti.

Articoli correlati

Back to top button