Cronaca

Shock a Napoli, positivo al Covid aggredisce infermiere: “Voleva mangiare pizza al pronto soccorso”

Napoli, positivo al Covid vuole mangiare pizza al pronto soccorso. Al rifiuto, ha aggredito un infermiere dell'ospedale Pellegrini

Un paziente positivo al Covid pretende di mangiare una pizza al pronto soccorso e aggredisce un infermiere. È accaduto a Napoli, nei locali del pronto soccorso dell’ospedale Vecchio Pellegrini di Napoli dove un operatore sanitario è stato aggredito da un paziente risultato positivo al Coronavirus. Il motivo? Il diniego di poter mangiare una pizza. Il paziente ha reagito insultandolo e prendendolo per il collo.

Covid, positivo vuole mangiare pizza al pronto soccorso

La vicenda è stata ricostruita dai Carabinieri della pattuglia mobile di zona Napoli Centro. I militari sono intervenuti nel pronto soccorso dell’ospedale pochi minuti prima di mezzanotte a seguito della segnalazione dell’aggressione. Sono in corso indagini dei Carabinieri della locale stazione.

Articoli correlati

Back to top button