Cronaca

Torna il racket di Natale a Napoli: due atti intimidatori in poche ore

Napoli, torna il racket di Natale: due episodi in poche ore tra Boscoreale e San Giuseppe Vesuviano, con atti di natura intimidatoria

Torna l’allarme del racket di Natale Napoli dove, fortunatamente, aumentano le denunce. Due gli episodi di tentata estorsione registrati nelle ultime ore, tra Boscoreale e San Giuseppe Vesuviano, con atti di natura intimidatoria ai danni di attività commerciali come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Napoli, torna il racket di Natale

Boscoreale una raffica di colpi d’arma da fuoco è stata esplosa contro il bar Coffee Shop 65 di via Trivio Marchesa. A San Giuseppe Vesuviano, invece, è esploso un ordigno artigianale che ha danneggiato la saracinesca del negozio di telefonia Wind3. Sono intervenuti i carabinieri della stazione sangiuseppese e della squadra rilievi del nucleo investigativo di Torre Annunziata.

Articoli correlati

Back to top button