Politica

Napoli, ragazza aggredita su corso Umberto: le urla le salvano la vita

NAPOLI. Attimi di panico per una ragazza napoletana che nella mattinata di ieri è stata aggredita su corso Umberto di Napoli da un 28enne marocchino.

Aggressione su corso Umberto: ragazza rapinata da un marocchino

Un uomo, 28enne  marocchino con precedenti per rapina, ha preso di mira una giovane sul corso Umberto e l’ha aggredita. Le urla della ragazza, però, hanno attirato l’attenzione di una pattuglia che era in zona, e che è prontamente intervenuta.

A quel punto l’uomo, che voleva rubarle il cellulare, ha tentato la fuga ma alla fine è stato catturato in via Rua Francesca. Il marocchino è stato arrestato così per tentata rapina e portato nel carcere di Poggioreale.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto