Cronaca

Ragazza disabile picchiata per un like ad un ragazzo: il video della violenza a Napoli

La vittima tirata per i capelli e scaraventata a terra da altre coetanee e presa per la gola da un ragazzino

Ancora un’aggressione ingiustificabile, una ragazza di 13 anni disabile è stata picchiata per un like sui social ad un ragazzo: le terrificanti immagini della violenza di gruppo in un video, girato a Secondigliano di Napoli. Quartiere sotto shock per quanto avvenuto. La vittima tirata per i capelli e scaraventata a terra da altre coetanee e presa per la gola da un ragazzino.

Napoli, ragazza disabile picchiata per un like

Ancora un’aggressione ingiustificabile avvenuta per futili motivi. Una ragazza di 13 anni, disabile, dopo aver lasciato un “mi piace” su Instagram ad un ragazzo (notizia smentita dalla stessa vittima) sarebbe stata presa di mira da alcuni coetanei.

La ragazza sarebbe stata picchiata e trascinata per i capelli da alcune ragazzine oltre che presa per la gola da un ragazzo.

Il video shock

L’orribile evento è stato ripreso e pubblicato sui social: mostre delle terrificanti immagini. L’intera comunità è sotto shock per quanto avvenuto. Intanto la madre della vittima ha sporto denuncia.

Articoli correlati

Back to top button