Cronaca

Napoli, si scontra con uno scooter in Tangenziale e scappa senza prestare soccorso: grave una donna

Napoli, ragazza investita sulla Tangenziale: è in gravi condizioni. conducente della vettura è scappato senza soccorrere i due feriti

È in gravi condizioni la ragazza investita da un’auto sulla Tangenziale di Napoli dove uno scooter con in sella una coppia di fidanzati è stato tamponato. Il conducente della vettura è scappato senza soccorrere i due feriti nella notte tra domenica 11 e lunedì 12 settembre, all’una e mezza, nel tratto tra Fuorigrotta e il Vomero in direzione Pozzuoli come riportato dal Corriere del Mezzogiorno.

Napoli, ragazza investita sulla Tangenziale: è in gravi condizioni

Uno schianto in seguito al quale i due giovani a bordo dello scooter sono rimasti gravemente feriti. La ragazza è stata ricoverata in codice rosso e le sue condizioni sarebbero particolarmente gravi. Immediatamente, la polizia stradale ha avviato le indagini per cercare di risalire al conducente dell’auto. Gli inquirenti, in una piazzola di sosta, hanno trovato a poca distanza dall’incidente, un paraurti di una Renault Clio con la targa.

Dai riscontri, anche video, è stato confermato che era stata proprio quell’auto a causare l’incidente. Gli agenti sono così risaliti al conducente, un 26enne di origini brasiliane, e alla proprietà dell’autovettura che risulterebbe intestata a una società di noleggio di Torino.

Le indagini

I poliziotti che hanno eseguito i rilievi hanno aperto le indagini per rintracciare il fuggitivo. Hanno infatti trovato una parte di un paraurti posteriore di una Renault Clio, con la relativa targa, all’interno della piazzola di sosta ubicata poco più avanti, dove il conducente si era fermato prima di darsi alla fuga.

L’autovettura, intestata ad una società di noleggio con sede in provincia di Torino, è in uso ad un uomo di origini brasiliane, regolare sul territorio italiano. Rintracciato, dopo aver ammesso le proprie responsabilità, è stato denunciato per fuga ed omissione di soccorso. Ritirata inoltre la patente e sanzionato il conducente del motociclo per guida con veicolo privo dell’assicurazione, della revisione periodica e per mancanza della carta di circolazione.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button