Cronaca

Napoli, ragazza di 16 anni si rompe la gamba sugli scogli del Lungomare: salvata dai vigili del fuoco, recuperata con un cestello elevatore

Ragazza di 16 anni si rompe una gamba sugli scogli del Lungomare di Napoli: salvata dai vigili del fuoco che l’hanno recuperata con un cestello elevatore. La giovane è stata poi affidata alle cure dei sanitari del 118. I fatti sono avvenuti nella notte tra domenica 2 e lunedì 3 maggio.

Napoli, ragazza cade sugli scogli del Lungomare e si rompe la gamba

Una ragazza di 16 anni cade sugli scogli e si rompe una gamba. I fatti sono avvenuti nella notte tra domenica 2 e lunedì 3 giugno nei pressi della barriera frangiflutti che costeggia via Nazario Sauro, poco distante dal Castel dell’Ovo. Immediatamente sono intervenuti i vigili del fuoco che, impossibilitata a muoversi, l’hanno recuperata su un cestello elevatore. La giovane è stata poi affidata alle cure dei sanitari che l’hanno trasportata in ospedale per accertamenti.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio