Cronaca

Napoli, ragazzi di 14 anni bevono vodka nel centro: beccati dai vigili urbani

Sanzionato il titolare. Controlli in 148 locali proseguiti fino all'alba, elevate numerose sanzioni

Napoli, ragazzi di 14 anni bevono vodka nel centro: beccati dai vigili urbani. Nella serata di ieri gli agenti della Polizia locale hanno eseguito numerosi controlli in vista della movida di fine settimana.

Minorenni beccati a bere vodka a Napoli

Nell’ambito dei controlli i caschi bianchi hanno sorpreso 3 minorenni di 14 anni a bere vodka nel centro del capoluogo campano. Gli agenti hanno identificato il locale che aveva somministrato l’alcol e sanzionato il titolare. La Questura di Napoli è stata inoltre avvisata di ciò e i 3 ragazzi affidati ai genitori.

Controlli serrati ovunque

Oltre 100 sono gli esercizi commerciali controllati dagli agenti. Di questi 8 sono stati sorpresi a restare aperti oltre l’orario previsto, per tale motivo sono stati sanzionati.

I controlli sono proseguiti fino all’alba e hanno permesso di riscontrare altre violazioni amministrative quali occupazione abusiva di suolo pubblico, diffusione di musica senza autorizzazione e sversamento illecito dei rifiuti. I responsabili sono stati multati.

Articoli correlati

Back to top button