Cronaca

Rapina cellulare in Piazza Garibaldi poi viene ferito al viso con una lama | Il nome dell’arrestato

Rapina cellulare a Napoli, in Piazza Garibaldi, poi viene ferito al viso con una lama: un 25enne senegalese è stato arrestato

Rapina cellulare a Napoli, in Piazza Garibaldi, poi viene ferito al viso con una lama. Un 25enne senegalese con precedenti di Polizia è stato arrestato per rapina e lesioni aggravate.

Napoli, viene ferito al viso dopo la rapina del cellulare

Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in vico VII Duchesca per la segnalazione di una rissa con una persona armata di coltello. I poliziotti, giunti sul posto, hanno trovato una pattuglia dell’Esercito Italiano con due uomini, uno dei quali presentava un taglio al volto e l’altro che brandiva la lama di una forbice rotta ancora sporca di sangue.

I soccorsi

La persona ferita è stata immediatamente soccorsa da personale del 118 e ha raccontato che, dopo la rapina di due uomini, era riuscita a fermare solo quello che impugnava l’arma il quale l’aveva colpita ferendola al viso.

Il nome dell’arrestato

Sidi Fatty, 25enne senegalese con precedenti di Polizia sottoposto al divieto di dimora nella Regione Campania per reati in materia di stupefacenti, è stato arrestato per rapina impropria e lesioni aggravate mentre la vittima, irregolare sul territorio nazionale, è stata denunciata per ingresso e soggiorno irregolare sul territorio dello Stato.

Articoli correlati

Back to top button