Cronaca

“Mi hanno rapinato un orecchino d’oro”, malviventi bloccati dopo una breve colluttazione

Gli agenti, dopo una colluttazione, li hanno bloccati

Rapina di un orecchino d’oro ai danni di un ragazzo che poi viene picchiata a Napoli: nella mattinata di ieri i poliziotti hanno notati i due malviventi aggredire una persone e, con non poche difficoltà e dopo una colluttazione, li hanno bloccati.

Napoli, rapina orecchino d’oro: malviventi arrestati

Nella mattinata di ieri i poliziotti, durante un servizio di controllo, sono intervenuti in piazza San Francesco di Paola. Giunti sul posto hanno notato due uomo che stavano aggredendo una persona e dopo una breve colluttazione vengono bloccati e arrestati.

Il racconto della vittima e l’arresto

La vittima avrebbe raccontato che i due le avevano rapinato un orecchino in oro nonostante la sua opposizione. A.L. 38enne della Tanzania irregolare sul territorio nazionale e L.G. 33enne della Nigeria, entrambi con precedenti di polizia, sono stati arrestati per rapina aggravata, lesioni personali, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

Articoli correlati

Back to top button