Cronaca

Nella casa di riposo lavoratori in nero e uno col reddito di cittadinanza: blitz dei carabinieri a Chiaiano

Napoli, nella casa di riposo operatori col Reddito di Cittadinanza. Blitz dei carabinieri in una struttura per anziani di Chiaiano

Lavoratori col reddito di cittadinanza in una casa di riposo: succede a Napoli, dove i carabinieri hanno controllato una struttura di Chiaiano, scoprendo due lavoratori in nero ed uno di questi percepiva anche il reddito.

Napoli, lavoratori col reddito di cittadinanza in una casa di riposo

I Carabinieri della Compagnia Vomero insieme ai militari del Nas e del Nucleo Ispettorato del lavoro di Napoli hanno controllato una casa di riposo per anziani a Chiaiano. Denunciata a piede libero la 39enne titolare dell’attività. I carabinieri hanno infatti trovato all’interno della struttura due lavoratori in nero ed uno di questi percepiva anche il reddito di cittadinanza e per quest’ultimo è scattata anche la segnalazione all’Inps.

La denuncia

L’imprenditrice risponderà anche del mancato rispetto dei protocolli di sicurezza negli ambienti di lavoro. Irrogate sanzioni penali e amministrative per un totale di 20mila euro. I clienti della struttura, fortunatamente, stanno bene.

Articoli correlati

Back to top button