Cronaca

Napoli, rissa a colpi di manici di scopa e cocci di vetro: 4 arresti

L’episodio è avvenuto ieri sera, nei pressi di via Alessandro Volta

Botte da orbi nel quartiere Mercato, a Napoli: rissa a colpi di manici di scopa e bottiglie di vetro tra un gruppo di cittadini stranieri scoppiata per futili motivi. L’episodio è avvenuto ieri sera, nei pressi di via Alessandro Volta. Sono stati arrestati quattro responsabili della lite.

Napoli, rissa a colpi di manici di scopa e bottiglie di vetro

La Polizia, nella serata di ieri, è intervenuti in via Alessandro Volta per una segnalazione di una lite in strada. I militari hanno notato il gruppo avventarsi tra loro con manici di scopa e cocci di bottiglie di vetri. A quel punto i poliziotti sono intervenuti per sedare la lite ma sono stati aggrediti.

Solo grazie al supporto di altre pattuglie, non senza difficoltà, li hanno disarmati e bloccati.

Gli arresti

Sono quattro gli arresti per la lite: si tratta di C.L. e N.C, di 34 e 22 anni del Gambia, C.I. 37enne del Mali e A.U. 39enne del Senegal, irregolari sul territorio nazionale, dovranno rispondere del reato di resistenza aggravata a Pubblico Ufficiale. Tre di loro sono stati anche denunciati per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.

Rissa al quartiere vasto

Un’altra rissa anche al quartiere Vasto dove è stato anche diffuso il video dal Consigliere Regionale Francesco Emilio Borrelli. “Ancora una rissa al quartiere Vasto. Per fortuna senza feriti, ma la situazione qui resta preoccupante”, denuncia un residente che ha inoltrato le immagini. Tanti i residenti preoccupati per gli atti di violenza che in questi mesi si stanno susseguendo.

 

Articoli correlati

Back to top button