Cronaca

Napoli: ritrovata a Molo Beverello una ragazzina scomparsa ieri da Rieti

La 12enne aveva marinato la scuola e aveva preso un treno per Napoli

Napoli: ritrovata a Molo Beverello una bambina di 12 anni scomparsa ieri da Rieti. La ragazzina aveva marinato la scuola e aveva preso un autobus per Roma, per poi salire a bordo di un treno diretta a Napoli. A rintracciarla i militari della Guardia di Finanza di Napoli, ai quali inizialmente la minore aveva chiesto i soldi per pagarsi il biglietto.

Bambina scomparsa a Rieti: ritrovata a Napoli dalla Gdf

Una pattuglia del II Gruppo Napoli, nei pressi del Molo Beverello, ha notato la giovane che si aggirava visibilmente spaesata e tremante nei pressi della zona imbarchi per Capri del Molo Beverello e, insospettiti, i Finanzieri l’hanno avvicinata facendole alcune domande. In un primo momento la minore aveva chiesto ai militari i soldi per pagarsi il biglietto ed anche per questo inconsueto atteggiamento la pattuglia ha adottato le giuste cautele per capire gli esatti contorni della situazione.

Figa da scuola

La dodicenne ha ricostruito sommariamente con i Finanzieri i suoi movimenti, raccontando di aver finto di entrare a scuola a Rieti dove era stata accompagnate dalla madre, per poi raggiungere la fermata dell’autobus e dirigersi verso Roma, proseguendo poi in treno perNapoli.

Traghetto per Capri

Il suo obiettivo era quello di raggiungere l’isola di Capri. È stata perciò informata la Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Napoliche ha dato tutte le indicazioni utili, affidando la gestione della bambina ai Servizi Sociali del Comune di Napoli, fino all’arrivo dei genitori presso la Caserma “Brigadiere Raffaele Denza” della Guardia di Finanza, sede del II Gruppo Napoli –Porto.

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto