Cronaca

Da Napoli a Roma per mettere a segno truffe, rapine ed estorsioni ai danni di anziani: 10 arresti

Da Napoli a Roma per mettere a segno truffe, rapine ed estorsioni ai danni di anziani: la Polizia ha eseguito 10 arresti alle prime luci dell’alba di oggi, martedì 9 luglio. I membri dell’organizzazioni sarebbero tutti di origine campana.

Truffe, rapine ed estorsioni ‘in trasferta’ da Napoli a Roma: 10 arresti

Una maxi operazione della polizia ha portato all’arresto di 10 persone appartenenti a un’organizzazione criminale specializzata in truffe, rapine ed estorsioni ai danni di anziani. Gli arresti sono stati eseguiti dagli investigatori della squadra mobile della questura di Roma e del III distretto Fidene-Serpentara, con il supporto della squadra mobile di Napoli, al termine di un’indagine coordinata dalla procura capitolina.L’indagine ha rivelato che i membri dell’organizzazione, tutti di origine campana, hanno messo a segno numerose truffe tra gennaio e luglio dell’anno scorso, utilizzando il modus operandi del “finto nipote” o spacciandosi per parenti in difficoltà economica.

Gli episodi sono stati perpetrati principalmente a Roma, ma anche in altre province del centro-sud Italia come Lucca, Terni, Latina, Napoli, Avellino, Salerno e Lecce. La polizia ha eseguito le ordinanze di custodia cautelare in carcere nelle prime ore del mattino, sgominando così un’organizzazione a delinquere che ha approfittato della vulnerabilità degli anziani per commettere i propri crimini.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio