Cronaca

Napoli, ruba una bottiglia di vino in un supermercato: arrestato

Ruba una bottiglia di vino in un supermercato a Napoli e lancia pietre contro il titolare: un 34enne di origini nigeriane è stato arrestato con l’accusa di rapina impropria, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Napoli, ruba bottiglia di vino in un supermercato e lancia pietre contro il titolare: arrestato

I carabinieri hanno arrestato, con l’accusa di rapina impropria, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale un 34enne di origini nigeriane, senza fissa dimora in Italia e clandestino. L’uomo avrebbe tentato di asportare da un supermercato una bottiglia di vino. Il titolare lo ha scoperto e fermato. Il 34enne però è andato in escandescenze e si è scagliato contro il negoziante con dei sampietrini, causandogli lesioni alla gamba destra e danneggiando la vetrata del supermercato.

I militari hanno notato quanto avvenuto e, dopo un breve inseguimento a piedi, è stato fermato e arrestato.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio