Cronaca

Napoli, ruba una statuina di Gesù da una teca in via Titina de Filippo: ripreso dalla videosorveglianza

Un gruppo di commercianti e residenti della zona si è rivolto al Consigliere Borrelli

Un uomo ha rubato, a Napoli in via Titina de Filippo, una statuina di Gesù. Il ladro è stato sorpreso dalle telecamere di sorveglianza. La foto che immortala il furto sta circolando già in rete.

Napoli, ruba una statuina di Gesù da una teca

È stato un uomo, ripreso alle telecamere di sorveglianza, a rubarla dalla teca di un‘edicola votiva installata in via Titina De Filippo. Un gruppo di commercianti e residenti della zona si è rivolto al Consigliere Borrelli per denunciare l’accaduto:

Siamo davvero stufi di questi furti e rapine che stanno colpendo noi ed anche i turisti”. “Abbiamo sporto denuncia sperando che questo soggetto possa essere identificato quanto prima o che si ravveda e restituisca la statuina. Si tratta di un gesto davvero ignobile. Chiediamo al ladro di pentirsi e a chi abbia visto o sappia qualcosa di farsi avanti.”- le parole di Borrelli.

Il furto di altre statue

Il furto di simboli religiosi a Napoli non è più un tabù, e forse non lo è mai stato, ma ora sembra essere diventata una routine consolidata. Lo scorso aprile fu rubata la statuina della Madonna posta in memoria delle vittime della frana che uccise ben 26 persone a Posillipo nel 1948, nei pressi di Palazzo Donn’Anna. La vicenda fu denunciata dal Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli e quello municipale Lorenzo Pascucci.

 

Articoli correlati

Back to top button