Cronaca

Napoli, discussione all’Ospedale San Paolo: guardia giurata e infermiera aggredite

Ennesima aggressione nei corridoi di un ospedale. La proposta: "Dotare le guardie di pastori tedeschi"

Napoli, discussione all’Ospedale San Paolo: guardia giurata e infermiera aggredite. A riportare l’accaduto è il gruppo Facebook  “Nessuno tocchi Ippocrate” , nato per denunciare tali vicende.

Aggredite una guardia ed un’infermiera all’Ospedale San Paolo

Una guardia giurata ed un paziente hanno iniziato a discutere animatamente. Dopodiché si è passati alle mani ed un’infermiera si è ritrovata coinvolta nella lite mentre era di passaggio, riportando un colpo alla faccia. Soccorsa sul posto dai colleghi, è tornata a casa con il volto tumefatto.

La denuncia

Ormai sono esausto e stanco di commentare le tante aggressioni alle guardie giurate e camici bianchi ai pronto soccorso da parte di energumeni trogloditi” dichiara Giuseppe Alviti, presidente dell’Associazione nazionale guardie giurate che propone di dotare le guardie di pastori tedeschi. A denunciare l’accaduto anche il Consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli che ritiene che gli ospedali sono diventati dei “ring“.

Articoli correlati

Back to top button