Curiosità

Il Napoli sbanca in Sardegna: 5-0 per gli azzurri contro il Cagliari

NAPOLI. L’inarrestabile Napoli sbanca a Cagliari e va a +4 sulla Juve: per i partenopei hanno segnato Callejon, Mertens, Hamsik e Mario Rui.

Primo tempo

Nella prima frazione di gioco, la partita è frizzante: il Cagliari ce la mette tutta per fare bella figura, tentando due volte di impensierire Reina, prima con l’ex Pavoletti e poi con Faragò. Rispondono bene i calciatori azzurri con Mertens su spiovente di Hysaj ma sembra che, calciando, venga trattenuto da Lykogiannis. Il match è impallato sullo 0-0 quando, al 29′, Padoin perde una palla raccolta da Allan che subito serve Callejon, freddissimo dinanzi a Cragno. Al 42′, poco prima dello scadere del primo tempo, Hysak brucia Lykogiannis crossando per Mertens, che insacca alle spalle dell’estremo difensore avversario. Gli azzurri raddoppiano.

Secondo tempo

Il terzo gol arriva dopo 16 minuti della ripresa con il capitano Hamsik su assist di Insigne. Il Cagliari è atrofizzato, non riesce a reagire, e con questa sconfitta mette in discussione anche la salvezza. Il Napoli, intanto, scopre le ultime due carte del poker da fermo, prima con Insigne dal dischetto e poi su punizione con Mario Rui, che riesce a ritagliarsi il suo momento di gloria.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button