Cronaca

Napoli, non si ferma all’alt e sbatte contro la volante: arrestato

Un 27enne albanese non si ferma all'alt e sbatte contro la volante a Napoli: dopo l'inseguimento è stato arrestato

Un 27enne albanese non si ferma all’alt e sbatte contro la volante a Napoli. Dopo l’inseguimento è stato arrestato per lesioni, resistenza  a Pubblico Ufficiale e danneggiamento ai beni della Pubblica Amministrazione.

Napoli, sbatte contro la volante e cerca di darsi alla fuga

Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in piazza Garibaldi in direzione di corso Arnaldo Lucci hanno notato un uomo a bordo di un’auto che si è dato alla fuga nonostante gli fosse stato intimato l’alt.

L’inseguimento e lo scontro

Ne è nato un inseguimento terminato in via Ponte della Maddalena dove il conducente, dopo aver impattato contro la volante, ha cercato di darsi alla fuga a piedi ma è stato raggiunto e bloccato.

L’arresto

P.J., 27enne albanese, è stato arrestato per lesioni, resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento ai beni della Pubblica Amministrazione; gli sono state altresì contestate 3 violazioni del Codice della Strada per mancanza di copertura assicurativa, intestazione fittizia del veicolo e guida senza patente poiché mai conseguita.

Articoli correlati

Back to top button