Cronaca

Napoli, sciopero dei trasporti: disagio tra i passeggeri

NAPOLI.  Sciopero dei trasporti pubblici indetto dai sindacati Cgil, Cisl e Uil con Faisa Cisal e Ugl-Fna: comincia oggi dalle 9 alle 13.  I dipendenti sono contrariati dalle nuove norme europee in tema di tempi di guida e riposo.

Sciopero del trasporto pubblico

Comincia alle 9 di oggi 21 gennaiolo sciopero nazionale del trasporto pubblico locale, indetto dai sindacati Cgil, Cisl e Uil con Faisa Cisal e Ugl-Fna:  dissenso generale sulle possibili nuove norme europee in tema di tempi di guida e riposo. A Napoli lo stop riguarderà Anm (metro, funicolari, autobus), Eav (cumana, circumvesuviana, autobus) e Ctp. Saranno garantite alcune fasce.


anm


Trasporti Anm

L’azienda napoletana mobilità comunica che l’ultima corsa delle funicolari sarà effettuata alle 9:20, e dopo lo sciopero si riprenderà alle 13:20. Il link con tutte le fasce garantite.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button