Cronaca

Napoli, scippata in strada batte la testa e muore | Vedova del noto skipper

Napoli, scippata in via Manzoni batte la testa e muore: era la vedova del noto skipper napoletano Beppe Panada

Scippata in via Manzoni, a Napoli, batte la testa e muore. Era la vedova del noto skipper napoletano Beppe Panada. La vittima è un’anziana donna di 80 anni di nome Annamaria Malangone. Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi.

 

 

Napoli, scippata in strada batte la testa e muore | Vedova del noto skipper

La donna era in compagnia della figlia quando, in pieno giorno, è stata raggiunta da un malvivente che le ha strappato la borsa. La donna poi è finita a terra, sbattendo la testa. Soccorsa e poi portata in ospedale è stata poi fatta tornare a casa. Ma nei giorni successivi è stata colta da un malore ed è morta tre giorni fa.

 

 

Sequestro della salma

La magistratura ha disposto il sequestro della salma per stabilire le cause del decesso. Annamaria è molto nota nel quartiere. Era un ex docente di educazione fisica ma soprattutto, era la vedova del famoso skipper napoletano, Beppe Panada.

Articoli correlati

Back to top button