Cronaca

Napoli, scuola al collasso: troppi contagi, denuncia bis in Procura

Napoli, il sistema scuola è al collasso: troppi i casi di coronavirus tra i banchi che portano alla chiusura. Maestre, genitori, bambini, il virus non risparmia nessuno.

Boom di contagi nelle scuole

Nella scuola dell’infanzia Perodi, decimo circolo comunale, a via Figurelle angolo viale 2 Giugno, è risultata positiva una bambina, e anche i suoi tre familiari. Ieri chiuso l’asilo nido Janfolla, 2a traversa via Janfolla lotto A (ottava Municipalità: Piscinola, Marianella, Chiaiano, Scampia), dove si registra un caso di positività di un’educatrice.

Due sigle sindacali Csa e Uil hanno fatto partire ieri un secondo esposto (diretto in Procura, Asl e ispettorato del lavoro), questa volta contro il direttore della settima Municipalità che non avrebbe attivato le procedure previste dal protocollo per il contenimento del virus.

Il caso della scuola Perodi

La scuola Perodi, dopo il contagio della bambina, è stata chiusa e sono stati tutti messi in isolamento fiduciario: tre maestre, due bidelli e un amministrativo, oltre a 16 bambini che hanno avuto contatti con la loro compagna di classe. Nell’asilo Janfolla si è invece registrato un caso di positività di un’educatrice, in servizio fino a venerdì. In isolamento fiduciario sei colleghe, la responsabile del nido, tre bidelli e un amministrativo, oltre a 30 bambini, tutti compresi tra i tre mesi e i tre anni.

Articoli correlati

Back to top button