Cronaca

Napoli, sequestrato autolavaggio senza le dovute autorizzazioni: titolare denunciato e sanzionato

Sequestrato dagli agenti della Polizia Locale un autolavaggio senza le dovute autorizzazioni in piazza Poderico a Napoli: il titolare è stato denunciato e sanzionato anche per l’utilizzo di 2 passi carrai senza autorizzazione, per l’utilizzo di apparecchiature rumorose e perché l’autolavaggio effettuava lavorazioni sul suolo pubblico.

Napoli, sequestrato autolavaggio senza autorizzazioni: una denuncia

Gli agenti della Polizia Locale hanno accertato che in piazza Poderico un autolavaggio svolgeva la propria attività senza la prescritta autorizzazione unica ambientale e senza formulari per lo smaltimento dei rifiuti. L’attività per questi motivi è stato sequestrata e il titolare denunciato e sanzionato anche per l’utilizzo di 2 passi carrai senza autorizzazione, per l’utilizzo di apparecchiature rumorose e perché l’autolavaggio effettuava lavorazioni sul suolo pubblico.

Nel corso della stessa operazione sono state controllate anche altre 9 attività presenti sul territorio elevando 14 sanzioni amministrative di cui 7 per occupazione abusiva di suolo pubblico, 1per mancanza nulla osta impatto acustico, 1 per passo carraio sfornito di autorizzazione, 1 per mancanza comunicazione per la vendita alcoolici, 2 per mancanza autorizzazione sanitaria, 1 per mancanza autorizzazione amministrativa .

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio