Cronaca

Napoli, sequestrato Palargento: possibile presenza di amianto

La Polizia Municipale ha sequestrato l’area del Palargento a Napoli, abbandonata da tempo e ormai diventata una discarica a cielo aperto: si sospetta possano esserci tracce di amianto.

Napoli, sequestrato il Palargento per la possibile presenza di amianto

Si tratta dell’ennesima pagina nera per il palazzetto dello sport, oggi diventato discarica abusiva. Duranti i controlli quotidiani, il personale della Unità operativa ambientale e investigativa centrale ha posto i sigilli all’area del cantiere del palazzetto Palargento in via Barbagatto a Fuorigrotta.

Nei giorni scorsi alcuni studenti dell’istituto Vittorio Emanuele II aveva segnalato la presenza di un ingente quantitativo di rifiuti, tra cui manufatti in amianto che venivano sversati nella notte da ignoti. Dai primi accertamenti non sono comparsi manufatti cementizi contenenti la pericolosa fibra ma si attende comunque l’esito delle analisi che potranno accertarne o meno l’effettiva presenza.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button