Cronaca

Napoli, maxi sequestro di 300 kg tra pesce e molluschi: multe per 4.500 euro

Scattate multe per 4.500 euro dalla Guardia Costiera di Napoli

Maxi sequestro nei giorni scorsi della Guardia Costiera di Napoli di 300 chilogrammi tra pesce e molluschi: scattate multe per 4.500 euro.

Sequestro a Napoli di pesce e molluschi

Nei giorni scorsi, la Guardia Costiera di Napoli ha eseguito diverse operazioni di Polizia marittima e giudiziaria a tutela dell’ambiente marino rivolte, in particolar modo, al controllo sull’intera filiera ittica della pesca. A seguito di numerose segnalazioni riguardanti alcuni illeciti relativi alla cattura e commercializzazione di specie ittiche, il personale del Nucleo di Polizia Giudiziaria della Guardia Costiera, ha raggiunto le località di Castelvolturno, Napoli e Melito.

Le violazioni

L’operazione ha consentito di elevare diversi verbali di contestazione e comminare multe per un ammontare complessivo di circa 4.500 euro. Eseguiti sequestri amministrativi di una quantità di circa Kg. 300 di pescato, tra pesce e molluschi, la cui vendita non garantiva la necessaria informazione a tutela dei diritti del consumatore.

Articoli correlati

Back to top button