Cronaca

Spaccio di droga in pieno centro storico, 3 arresti a Napoli

Spaccio di droga in pieno centro storico a Napoli: sono finiti in manette nella mattinata di ieri, martedì 20 dicembre, 3 persone. Il proprietario della casa dove uno dei tre si era rifugiato è stato denunciato. Dovrà rispondere di favoreggiamento.

Spaccio di droga in pieno centro a Napoli: 3 arresti

Gli agenti della polizia, nella mattinata di ieri, durante un servizio di controllo hanno notato un uomo che ha indicato ad un’altra persona di entrare nel vico stesso dove erano presenti altre due persone i quali, in cambio di una banconota, le hanno ceduto qualcosa.

I quattro alla vista degli agenti si sono dati alla fuga. Sono però riusciti a raggiungere e bloccare l’acquirente insieme a due dei pusher. Sono stati trovati in possesso di un involucro con circa un grammo di hashish, un cellulare e 30 euro.

La perquisizione domiciliare

La perquisizione si è estesa al domicilio di uno dei due dove sono stati rinvenuti 8 panetti della stessa sostanza del peso di circa 765 grammi.

Gli agenti però sono riusciti anche a rintracciare il terzo spacciatore datosi alla fuga. Si era nascosto in un appartamento nella stessa strada. Trovato in possesso di una bustina con circa un grammo di marijuana, un cellulare e 230 euro mentre presso la sua abitazione sono stati trovati altri 67 euro, numerosi involucri contenenti circa 21 grammi di eroina ed altri involucri contenenti, invece, circa 8 grammi di cocaina.

I tre sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti mentre il proprietario della casa dove il terzo si era rifugiato è stato denunciato per favoreggiamento personale, infine l’acquirente è stato sanzionato per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button