Cronaca

Paura in pieno giorno a Napoli, sparato alle gambe un 30enne

Paura in pieno giorno a Napoli Est, sparato alle gambe un 30enne: trasportato all'Ospedale del Mare, secondo i medici non in pericolo di vita

Paura in pieno giorno a Napoli Est, sparato alle gambe un 30enne: trasportato all’Ospedale del Mare, secondo i medici non in pericolo di vita. Era in sella al suo scooter quando è stato affiancato da una moto, dalla quale sono stati esplosi tre colpi.

Paura in pieno giorno a Napoli, sparato alle gambe

Intorno alle ore 14:30, in via Ferrante Imparato nel quartiere di San Giovanni a Teduccio, qualcuno ha aperto il fuoco contro uno scooter di passaggio, con in sella un 30enne di San Giorgio a Cremano. L’uomo è rimasto ferito da tre proiettili, due ad una gamba e un terzo all’altra. Soccorso, è stato condotto all’Ospedale del mare dove si trova ancora.

L’evento

Sono state avviate le indagini. Il ragazzo, agli inquirenti, ha raccontato che stava guidando il suo mezzo quando una moto gli ha tagliato la strada. A quel punto sono partiti gli spari. Non si sanno ancora le dinamiche.

Articoli correlati

Back to top button