Cronaca

Napoli, sparatoria a salve nel cuore della movida: gente in fuga

Attimi di tensione nel cuore della movida del Vomero ieri sera. Dopo le 23 all’altezza di via Scarlatti, tre ragazzini hanno estratto una pistola giocattolo ed hanno esploso alcuni colpi.

Napoli, sparatoria salve nella movida

Tensione al Vomero nella serata di ieri dove tre ragazzini all’altezza di via Scarlatti, nei pressi del McDonald’s, hanno estratto una pistola giocattolo dal giubbotto e hanno sparato alcuni colpi. Ovviamente, si tratta di colpi a salve. La scena, notata da centinaia di persone, ha scatenato un clima di forte panico.

Alla vista delle pistole, centinaia di persone sono scappate via. «Una scena assurda, ennesima pagina di violenza di questa città – dice uno dei testimoni oculari, che ha deciso di raccontare la vicenda sui social network – Con mia moglie abbiamo visto questa scena incredibile. I tre ragazzini hanno sparato e poi si sono coperti il viso con cappuccio e collo alto. La gente scappava e urlava. È una vergogna».

Articoli correlati

Back to top button