Cronaca

Napoli, straniero armato di coltello tenta di rapinare una donna: fermato

Il tunisino aveva già dei precedenti. Inoltre è risultato irregolare sul territorio nazionale

Napoli, straniero armato di coltello tenta di rapinare una donna: fermato. Nella serata di ieri gli agenti della Polizia di Stato hanno denunciato uno straniero nel capoluogo campano dopo che aveva tentato un furto. A riportarlo è CronachedellaCampania.

Straniero con coltello in strada a Napoli

Durante il servizio di controllo del territorio, i poliziotti hanno notato alcune persone correre nei pressi della Piazza Garibaldi. Essi stavano inseguendo un uomo, in particolare uno straniero. Quest’ultimo era armato di coltello.

Fermato un 21enne

Lo straniero in fuga aveva tentato poco prima di scippare una borsa ad una donna. Gli agenti quindi si sono lanciati all’inseguimento. Il 21enne così è stato bloccato. Al seguito aveva un coltello con una lama della lunghezza di circa 20 cm. Inoltre aveva una forbice e di un leva fustelle.

Denunciato

Il giovane, di nazionalità tunisina, è risultato avere precedenti di polizia. Inoltre è risultato irregolare sul territorio nazionale. Per lui una denuncia per tentata rapina e porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Cane abbandonato in strada

Nella mattinata odierna, sempre in Napoli, un cane è stato abbandonato in strada legato ad un palo da persone ignote. A denunciarlo è Borrelli, consigliere in Regione Campania. Sui Social si è scatenata un’ondata di indignazione. Fortunatamente il povero animale è stato salvato ed assistito.

Articoli correlati

Back to top button