Cronaca

Shock a Napoli, il giovane Andrea si toglie la vita | Il dolore del pizzaiolo Porzio: “Non ho compreso il suo disagio”

A ricordarlo è il pizzaiolo Errico Porzio

Shock nel quartiere Soccavo di Napoli dove il giovane Andrea, dipendente della storica pizzeria Porzio della zona si è tolto la vita. A ricordarlo è il pizzaiolo Errico Porzio.

Napoli, pizzaiolo si toglie la vita: il ricordo di Porzio

“A settembre – scrive Porzio – feci un post in cui raccontavo chi era Andrea, ( il ragazzo che vedete spesso nei miei video) quasi me lo sentissi.

Il post diceva : ‘è un bravo pizzaiolo, un ragazzo gioioso, simpatico e solare ma come tutti ha dei punti deboli, i suoi però vanno controllati perché spesso ha rischiato la vita’.

Le lacrime che sto versando da 3 ore non servono e non serviranno neanche le future.
Avevamo ancora tante cose da fare insieme, ne avevamo parlato 4 ore prima, ma non sono stato bravo a comprendere il suo disagio, la sua tristezza, il suo attuale stato depressivo.

Il suo folle gesto lo ha portato via, fra il grande dolore della famiglia, degli amici, di tutto lo staff del gruppo Porzio e sono sicuro anche vostro. Perdere una persona cara è sempre qualcosa di doloroso, ma perderla così resterà per sempre un dramma incancellabile.

Come era quella frase? S’ADDASAPE’FA’! Stavolta non l’ho saputo fare, stavolta ho fallito e non me lo perdonerò mai! Sarai sempre nel mio cuore, T’O GIUR!”.

Il video ricordo di Errico Porzio per Andrea

Su Facebook, Errico Porzio ricorda il giovane pizzaiolo Andrea e scrive: “La simpatia di Andrea era così contagiosa che si fa fatica ad accettare quello che è successo. In questo momento di estremo dolore del gruppo Porzio continueremo a riproporvelo così com’era : Unico!!!”

Articoli correlati

Back to top button