Cronaca

Paura a Napoli, tentata rapina con una pistola: le urla della donna attirano la Polizia

Immediato l'intervento degli agenti

Paura al Corso Umberto di Napoli, tentata rapina questa notte armato di pistola ai danni di una donna: le sue urla, però, attirano la Polizia. Gli agenti disarmano e bloccano l’uomo. Un 26enne gambiano con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato.

Napoli, tentata rapina con una pistola ai danni di una donna

Questa notte gli agenti della Polizia, durante un servizio di controllo, nel percorrere corso Umberto hanno udito alcune urla provenire da una stradina interna. Giunti nella stradina hanno notato un uomo minacciare una donna, armato di pistola, nel tentativo di una rapina.

L’arresto

Gli operatori hanno subito disarmato e bloccato l’uomo, accertando che la pistola era una replica priva di tappo rosso e di cartucce. Un 26enne gambiano è stato arrestato.

Ercolano, litiga con i vicini e li minaccia con la pistola

Nel pomeriggio di ieri i poliziotti, durante un servizio di controllo, sono intervenuti in via Pugliano per la segnalazione di una lite.

La lite

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da una donna la quale ha raccontato di un litigio avvenuto per futili motivi tra il suo compagno ed un vicino di casa. L’uomo li avrebbe minacciati anche con una pistola.

La perquisizione domiciliare

I poliziotti, individuato l’uomo, hanno esteso la perquisizione al domicilio dell’uomo dove hanno rinvenuto 2 pistole a salve munite di tappo rosso e 84 cartucce. L’uomo, un 68enne di Ercolano, è stato denunciato per minacce aggravate, mentre le pistole sono state sequestrate.

Articoli correlati

Back to top button