Cronaca

Napoli, truffa ai danni di anziani con la tecnica del ‘compact disc’: quattro colpi in poche ore, arrestato 47enne | COME FUNZIONA

Truffa ai danni di anziani con la tecnica del ‘compact disc’ nel quartiere Chiaia a Napoli: arrestato dai carabinieri un 47enne accusato di aver commesso 4 colpi. Ecco come funziona il modus operandi.

La truffa del compact disc: quattro colpi in poche ore a Napoli, arrestato

I carabinieri hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa della misura cautelare in carcere nei confronti di un 47enne già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è accusato di truffa aggravata ai danni di anziani, in concorso con una persona ancora non identificata.

Secondo quanto ricostruito dai militari, i due malviventi si sarebbero avvicinati agli anziani in strada, presentandosi come impiegati di un negozio d’informatica. Avrebbero poi affermato di dover consegnare al figlio due compact disc, del valore uno di 150 e l’altro di 200 euro. Inducendo gli anziani in inganno avrebbero, dunque, incassato la somma richiesta. Stesso copione, diverse le vittime, in quattro analoghi episodi, tutti commessi tra le vie del Quartiere Chiaia.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio