Cronaca

Ubriaco al volante provoca incidente e aggredisce i sanitari: paura a Napoli

L'auto era ferma al centro della carreggiata con l'uomo svenuto. Appena si è ripreso ha minacciato infermiere e medico

Ubriaco provoca un incidente lungo l’Asse Mediano, allo svincolo di Scampia a Napoli, poi aggredisce i sanitari che sono arrivati sul luogo del sinistro stradale. L’auto era ferma al centro della carreggiata con l’uomo svenuto. Appena si è ripreso ha minacciato infermiere e medico.

Incidente a Napoli, poi ubriaco aggredisce i sanitari

L’auto ferma al centro della carreggiata a causa di un incidente stradale con all’interno un uomo privo di sensi. Quando sono intervenuti i sanitari del 118, hanno trovato all’interno dell’auto un uomo ubriaco e svenuoto a causa dei fumi dell’alcol.

“Sistemiamo l’ambulanza in posizione di sicurezza – raccontano i sanitari- essendo l’auto ferma al centro della carreggiata, e provvediamo anche a deviare il traffico, vista l’assenza delle forze dell’ordine. A bordo dell’auto una persona non cosciente e in alitosi alcolica. Lo immobilizziamo e poi lo carichiamo in ambulanza”.

Una volta che l’uomo ha ripreso i sensi, ha iniziato ad agitarsi e minacciare una infermiera e lo staff non permettendo di visitarlo e di trasportarlo al pronto soccorso. Dopo circa un’ora è arrivata la Municipale ed è riuscito a calmarlo non senza difficoltà.

Articoli correlati

Back to top button