Cultura ed Eventi

Napoli, UniStem Day: una giornata dedicata alla ricerca delle staminali

Torna UniStem Day, la giornata dedicata agli studenti delle scuole superiori, organizzata dal Centro UniStem a partire dal 2009, nata da un’idea della senatrice a vita Elena Cattaneo, che vede l’Università degli Studi di Napoli Federico II protagonista.

Una giornata all’insegna della ricerca delle cellule staminali

 

L’evento UniStem Day si è svolto nell’Aula Carlo Ciliberto del Complesso Universitario di Monte Sant’Angelo ed è stata l’occasione per l’apprendimento, la scoperta, il confronto sui temi della conoscenza e dell’innovazione a partire dalla ricerca sulle cellule staminali con lezioni, discussioni, filmati, visite ai laboratori ed eventi ricreativi.

L’undicesima edizione ha visto il coinvolgimento di 99 Atenei e Centri di Ricerca in Australia, Austria, Colombia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Singapore, Spagna, Svezia, Ungheria.
L’UnistemDay federiciano sarà presentato da Rossella Costa e coordinato dalle docenti Marianna Crispino, Carla Perrone Capano, e Floriana Volpicelli. Come di consueto è stato dato spazio agli studenti presenti, al confronto, alle idee e alla musica, con Maurizio Capone che ha suonato dal vivo con strumenti multipotenti.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio