Cronaca

Paura a Napoli, uomo cade battendo la testa

Paura alla stazione Toledo della metro a Napoli: un uomo cade battendo violentemente la testa. I fatti sono avvenuti intorno all’ora di pranzo di oggi, martedì 22 marzo. Immediato il soccorso da parte delle persone presenti, del personale Anm e dell’esercito.

Napoli, uomo cade battendo violentemente la testa

Paura per un passeggero della metro 1 di Napoli che poco prime delle 13 di oggi, martedì 22 marzo, alla stazione Toledo. Probabilmente a causa della perdita dell’equilibrio, l’uomo sarebbe caduto all’indietro sulle scale battendo violentemente la testa a terra. Il 60enne avrebbe riportato una grossa ferita l’aceto contusa al capo. Immediato il soccorso da parte delle persone presenti, del personale Anm e dell’esercito.

Mostra di più

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio